venerdì 2 ottobre 2015

Corsa del Criceto e Libertà Finanziaria

A chi non piacerebbe guadagnare senza lavorare? Chi non vorrebbe potersi permettere ogni comfort senza alzare un dito? Chi non preferirebbe godersi  la sua famiglia e dedicarsi alle sue passioni, piuttosto che spaccarsi la schiena ogni giorno per ricevere a fine mese una paga che gli permette a stento di vivere?

La tanto agognata libertà finanziaria non è una chimera: abbattendo gli schemi mentali imposti dalla società e uscendo dalla propria zona di comfort, il lavoratore moderno può ribaltare la situazione che passivamente ha accettato di subire. Tutto sta nel riuscire a liberarsi dalla ruota del criceto: esattamente come il criceto corre senza sosta nella sua ruota senza mai riuscire a scorgere neanche lontanamente la ricompensa alle sue estenuanti fatiche, il lavoratore moderno profonde nel lavoro tutte le sue energie per mettere via il denaro necessario a condurre la vita che vorrebbe senza mai riuscirci, perché le uscite pareggiano costantemente le entrate, e talvolta addirittura le superano!

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

Nessun commento:

Posta un commento