venerdì 6 luglio 2012

SCRIVERE E PUBBLICARE DA SOLI UN EBOOK - PARTE SECONDA

Eccoci alla seconda parte del post, dove vedremo come creare un ebook con i software a nostra disposizione.

Dovete scrivere il vostro ebook con un editor di testi, io consiglio writer di open office perché ha la possibilità di salvare il vostro documento in più formati. In alternativa può andare bene anche word di MS office.

Create sempre la prima pagina con :  titolo dell' ebook - sottotitolo e nome autore con postilla del copyright :

TITOLO
SOTTOTITOLO
AUTORE
Autore - Tutti i diritti riservati

Selezionate per la scrittura un carattere leggibile, arial e verdana sono a mio avviso i migliori, e selezionate una grandezza di 12-14 punti, non di più mi raccomando!

Terminata una pagina non andate assolutamente alla successiva mediante il tasto invio, ma utilizzate l'apposita funzione di writer, "inserisci interruzione di pagina". In questo modo andrete alla pagina successiva rispettando la giusta formattazione.

Non lasciate mai troppo spazio alla fine di una pagina, alcuni formati come il kindle, tendono a visualizzare questi spazi come pagine vuote. Il mio consiglio è di riempire il più possibile l'intera pagina.

Gli ebook che si trovano in circolazione sono di tre formati :

PDF (leggibile prevalentemente da PC, ma anche da ebook reader.
EPUB (Ottimizzato per visualizzazione su ebook-reader).
MOBI (Versione kindle, il lettore di Amazon).

Per convertire il vostro ebook in pdf dovete semplicemente esportare, selezionando dal menù di writer, "esporta in pdf", il documento. Cosi facendo otterrete un documento in formato acrobat reader!

Per convertire il vostro ebook in EPUB, dovete salvarlo in formato .doc o .rtf e poi convertirlo mediante software come Calibre o Sigil. Ma se siete alla prime armi vi consiglio di rivolgervi a esperti che lo convertiranno per voi dietro pagamento. I file EPUB necessitano sempre di correzioni manuali, ciò richiede la mano di un esperto.

Per convertire l'ebook in formato mobi, dovete prima salvarlo in formato .html e se lo pubblicate con amazon, avrete a disposizione sul portale una conversione automatica del file. Ricordatevi di creare, in html, un indice interattivo, ovvero i capitoli con collegamenti ipertestuali. Per fare questo utilizzate un semplice editor, ad esempio Kompozer.

Nessun commento:

Posta un commento